Fatto il misfatto – Le dieci citazioni da Harry Potter che preferisco [Movies Edition]

Buon pomeriggio Lettori,
come state? Io, devo ammetterlo, in questo periodo faccio un po’ di fatica ad ingranare. Sarà l’autunno che mi manda in letargo, sarà lo sress o non so cosa, fatto sta che mi diventa difficile fare la qualcunque. Speriamo passi.

Dunque, dopo aver preso una settimana di ferie, scusate impegni vari sia per me che per Gaia, torniamo con la rubrica Fatto i misfatto dedicata al mondo di Harry Potter in collaborazione con il blog Le Parole Segrete dei Libri .

Oggi parliamo delle nostre citazioni preferite.
Io farò la versone dei film, sperando di non sbagliare qualcosa, mentre Gaia si dedicherà ai libri. Perciò passate anche da lei ;).

Ciando alle bande, vediamo un po’ che mi è venuto in mente :*.

****************************

Severus Piton

“Non ci saranno sventolii di bacchetta o stupidi incantesimi in questo corso. Come tale, non mi aspetto che molti di voi apprezzino la sottile scienza e l’esatta arte del preparare pozioni, comunque ai pochi, scelti dal fato, che possiedono la predisposizione io posso insegnarecome stregare la mente, irretire i sensi… Posso dire come imbottigliare la fama, approntare la gloria, e finanche mettere un fermo alla morte.”
HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE

Hermione Granger
“Ora, se a voi due non dispiace, io me ne vado a letto prima che a uno di voi venga un’altra brillante idea per farci uccidere. O peggio, espellere!”

HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE

Arthur Wesley
“Harry, tu devi sapere tutto sui babbani… Qual è, con esattezza, la funzione di una papera di gomma?”

HARRY POTTER E LA CAMERA DEI SEGRETI

Albus Silente
“La felicità la si può trovare anche negli attimi più tenebrosi, se solo uno si ricorda… di accendere la luce.”

HARRY POTTER E IL PRIGIONIERO DI AZKABAN

Neville Patciock
“Oh mio Dio… ho ucciso Harry Potter!”

HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO

Harry Potter
“Stavo pensando a una cosa che mi ha detto Silente.”

Hermione Granger
“Che cosa?”

Harry Potter
“Anche se ci aspetta una lotta, noi abbiamo una cosa che Voldemort non ha.”

Ron Weasley
“Cioè?”

Harry Potter
“Qualcosa per cui vale lottare…”

HARRY POTTER E L’ORDINE DELLA FENICE

SelfishPossibleCur-size_restricted.gif

Luna Lovegood
“Mia mamma diceva sempre che le cose che perdiamo trovano sempre il modo di tornare da noi… Anche se non sempre come noi ce l’aspettiamo.”

HARRY POTTER E L’ORDINE DELLA FENICE

Lumacorno
“Fu una studentessa a regalarmi Francis. Un pomeriggio di primavera scoprii una boccia sulla mia scrivania, con pochi centimetri di acqua cristallina dentro. Sulla superficie galleggiava… un petalo di fiore. Mentre lo guardavo affondò. Poco prima di toccare il fondo, si trasformò!… in un pesciolino!… una magia stupefacente, meravigliosa da contemplare. Il petalo proveniva da un Giglio. Tua madre… Il giorno in cui scesi di sotto, in cui la boccia era vuota, fu il giorno in cui tua madre… Io so perché sei qui, Harry.”

Harry Potter
Sa perché sono sopravvissuto? Grazie a mia madre. Perché lei ha sacrificato se stessa, perché si è rifiutata di farsi da parte, perché il suo amore era più potente di Voldemort.”

Lumacorno
Non dire il suo nome.”

Harry Potter
Non ho paura del nome, professore. Le rivelerò una cosa, una cosa che altri hanno solo ipotizzato. È vero, io sono il prescelto. Solo io posso distruggerlo, ma per riuscirci, ho bisogno di saper cosa gli chiese Tom Riddle anni fa nel suo studio, e devo sapere cosa gli ha risposto lei. sia coraggioso, professore. Coraggioso come mia madre. Altrimenti, le recherà disonore. Altrimenti sarà morta per nulla. Altrimenti, la boccia rimarrà vuota. Per sempre.”

HARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE

Dobby
È un bellissimo posto stare con gli amici! Dobby è felice adesso è con il suo amico Harry Potter!”

HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE PT. 1

Albus Silente
Non dirmi ora, che ti sei affezionato al ragazzo!”

Severus Piton
“Expecto Patronum!”

Albus Silente
“Lily! Dopo tutto questo tempo?”

Severus Piton
“Sempre.”

HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE PT. 2

****************************

Lo so, con l’ultima ho barato parecchio, ma siamo sinceri…potevo non metterla???
Dai, fatemi divertire; quali sono le vostre citazioni preferite di Harry Potter?

Gaia, tesoro…possiamo decidere prima di martedi il prossimo argomento della rubrica? No, perchè altrimenti sclero xD.

Spero che il post possa esservi piaciuto, spammatelo pure dove volete xD.

A presto!
Besos :*

Lexie

Recensione – Tu o io? di Secret_ed_00

Buongiorno Lettori,
oggi torno con una recensione. Mi scuso nella pubblicazione del post ma ultimamente sto usando un pc che va seriamente a carbonella, quindi per scrivere un articolo ci metto le ore…se non giorni.

Detto ciò, oggi vi parlo di un libro di Secret_ed_00 che mi ha colpito, anche per la struttura del romanzo. Detto ciò, non sto qua a perdermi in chiacchiere e vi lascio subito alla recensione.

******************
image1

TITOLO: Tu o io??
AUTORE: Secret_ed_00
PUBBLICAZIONE: 1 Luglio 2019
PAGINE: 207
PREZZO: 7,50€ Cartaceo – Gratis Kindle Unlimited
TRAMA: Milena – Davide due persone che il destino fa incrociare. Milena, una ragazza fragile e insicura, sta per laurearsi e partire per un Master in Spagna. Gli ultimi giorni in Italia saranno pieni di imprevisti, che travolgeranno sia lei sia Davide, di cui è segretamente innamorata. Davide, fidanzato da sempre con Carla, dopo essersi creato un equilibrio precario, basato sull’apparenza, inizia a sentire la mancanza di Milena, la quale, una volta partita, ha tagliato i ponti con tutti.Cosa riserverà il futuro a entrambi? Tanti segreti verranno svelati. Un romanzo che vi lascerà col fiato sospeso fino all’ultima pagina.


Libro che mi ha coinvolta fin dall’inizio.
Quello che ho apprezzato di più del romanzo è la forma: è diviso in due parti.
Se nella prima, narrato dal punto di vista di Milena, troviamo un’ambientazione molto rosa, che parla di una ragazza timida, emotiva, che si dedica allo studio e che si innamora delle persone sbagliate; nella seconda, che si svolge tre anni dopo la prima, ci troviamo a conoscere meglio Davide, solito ragazzo di cui tutte si innamorano, ma che ora ha un lavoro da mandare avanti in un ufficio ed una relazione in cui la routine ha fatto il suo corso.

La cosa positiva è che non è la solita storia d’amore non corrisposto.

Per quanto la scrittura sia scorrevole e non troppo complessa, ammetto che qualcosa mi sono persa e, magari, quanlche dettaglio in più l’avrei aggiunto, ma nel complesso non l’ho trovata mai noiosa.

Sicuramente sono abiutata ad altri generi, ma ammetto che, ogni tanto, leggere qualcosa di diverso fa sempre bene e, a volte, scopri storie che,magari, non avresti mai preso in considerazio:).

******************

Ringrazio ancora Secret_ed_00 e Denyra per avermi dato la possibilità di leggere il libro.
E voi, avete letto qualcosa di questa autrice?? Se si, come vi siete trovati nelle lettura??

Aspetto i vostri commenti qui sotto e spero che il post vi sia piaciuto.

A presto.
Besos :*

Lexie

Fatto il Misfatto – Tre libri da leggere se sei un Serpeverde

Buoni Lettori,

Mi scuso immediatamente con Gaia, Le Parole Segrete dei Libri, con cui collaboro per la rubrica, ma ieri è stata una giornata di fuoco, poi io, no che mi preparo i post prima, ma va, tutto all’ultimo così succedono cose ed io e rimango indietro 🙈. Abbi pazienza, prendimi come vengo tesoro 😘.

Comunque, oggi arriviamo all’ultima casata di Hogwarts per i libri consigliati: parliamo dei Serpeverde.

Vediamo cos’ho trovato😉

**********************

TITOLO: Nimona

TRAMA: Nimona vuole diventare la nuova spalla del criminale più cattivo del regno, Lord Ballister Cuorenero. Sebbene sia molto giovane, è intraprendente, entusiasta, e può trasformarsi in qualunque animale! Saranno una squadra temibile, insieme. Solo che nulla è veramente come sembra, in questa storia. Ma proprio nulla. E la piccola Nimona scoprirà cosa è davvero importante e chi le vuole bene veramente, in un libro straordinariamente fresco, veloce, profondo, colorato, sorprendente e intricato.


TITOLO: Il ritratto di Dorian Gray

TRAMA: Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d’accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio.


TITOLO: Sei di Corvi

TRAMA: A Ketterdam, vivace centro di scambi commerciali internazionali, non c’è niente che non possa essere comprato e nessuno lo sa meglio di Kaz Brekker, cresciuto nei vicoli bui e dannati del Barile, la zona più malfamata della città, un ricettacolo di sporcizia, vizi e violenza. Kaz, detto anche Manisporche, è un ladro spietato, bugiardo e senza un grammo di coscienza che si muove con disinvoltura tra bische clandestine, traffici illeciti e bordelli, con indosso gli immancabili guanti di pelle nera e un bastone decorato con una testa di corvo. Uno che, nonostante la giovane età, tutti hanno imparato a temere e rispettare.

**********************

E anche per oggi siamo arrivati alla fine.

Serpeverde, confermate i libri elencati? Ne avete letto qualcuno? Se si, lasciate un commento che ne discutiamo insieme 😘.

A più tardi con una nuova recensione 😉

Besos :*

Lexie

Fatto il Misfatto – Tre libri da leggere se sei un Corvonero

Buongiorno Lettori,
come state?? Io un po’ cosi, qua ha iniziato a piovere :'(…ridatemi l’estate :'(!

Questa volta sono decisamente in orario con la pubblicazione del post, sarà mica per quello che piove???

Eccoci con il consueto appuntamento con la rubrica a tema Harry Potter in collaborazione con Gaia di Le Parole Segrete dei Libri. Oggi ci dedichiamo alla mia casata che, gira che ti rigira, me la porto sempre nel cuoricino. Sto parlando dei Corvonero <3.

Vediamo insieme quali sono i tre libri che mi sono venuti in mente per noi corvetti.

**********************

81js1xLcjPLTITOLO: Illuminae
TRAMA: Questa mattina Kady pensava che rompere con Ezra sarebbe stata la cosa più difficile da affrontare oggi. Questo pomeriggio il suo pianeta è stato invaso. Anno 2575, due megacorporation si fanno la guerra per Kerenza, un pianeta che è poco più di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell’universo. Purtroppo nessuno ha pensato di avvertire gli abitanti di quel pianeta dell’imminente attacco. Bersagliati dal fuoco nemico, i due neo ex, Kady ed Ezra, trovano riparo su due astronavi che si stanno occupando dell’evacuazione. Ma l’invasione di Kerenza non è che l’inizio…


TITOLO: La Bussola d’Oro51WDay45IxL._SY346_
TRAMA: Lyra, undicenne sveglia e con un debole per l’ignoto, è orfana fin dalla tenera età e ha sempre vissuto al Jordan College di Oxford. Curiosa e piena di intraprendenza, Lyra non sopporta la quotidianità cui è costretta, fatta di tediosi accademici parrucconi, interessati solo alla teologia e alla politica. Gli unici momenti di evasione consistono nelle sue scorribande in compagnia dell’amico Roger, lo sguattero, e dei bambini gyziani, nomadi emarginati e malvisti dalla società. Il suo sogno è di fuggire con l’avventuroso zio, Lord Asriel, verso i misteriosi territori del Nord, dove l’esploratore sta conducendo oscure ricerche. Ma a un tratto la noiosa esistenza di Lyra è stravolta: Roger viene rapito, in giro si inizia a mormorare dei malvagi Ingoiatori…Che siano stati loro? Alla ricerca della verità, Lyra scopre di avere più nemici di quello che pensa, ma anche imprevedibili alleati. Ad accompagnarla nel suo viaggio verso il Nord sarà un dono fattole dallo zio, l’aletiometro, uno strumento d’oro in grado di rispondere a qualsiasi domanda, a patto di saperla porre nel modo giusto. In un mondo corrotto e fondato su un precario equilibrio di menzogne, nuove scoperte stanno per rimettere tutto in discussione.


5991952TITOLO: Il Mondo de Ghiaccio e del Fuoco
TRAMA: Se il passato è il prologo, allora l’opera primaria di George R.R. Martin necessita di una introduzione ugualmente formidabile. E alla fine, eccola: “Il Mondo del Ghiaccio e del Fuoco”. Questo volume illustrato da oltre centosettanta tavole originali a colori, è la storia completa dei Sette Regni, incentrata sulla vivida ricostruzione delle epiche battaglie, delle brutali rivalità e delle temerarie ribellioni che hanno condotto agli eventi narrati ne “Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco” e nella serie HBO “Game of Thrones”. In una collaborazione durata interi anni, George R.R. Martin ha coniugato il proprio lavoro con quello di Elio M. Garcìa Jr. e Linda Antonssen, fondatori del sito web westeros.org, forse le uniche due persone che di questo mondo fantastico hanno una conoscenza tanto approfondita quanto quella del suo stesso creatore. Racchiuse in questo testo si sovrappongono conoscenze accumulate, speculazioni accademiche e leggende popolari tramandate da maestri e septon, negromanti e cantastorie. È una cronaca che si dipana dal Tempo dell’Alba all’Età degli Eroi, dalla venuta dei primi uomini all’arrivo di Aegon il Conquistatore, dall’ascesa di Aegon stesso al Trono di Spade fino alla Ribellione di Robert e alla susseguente caduta di Aerys II Targaryen, il Re Folle, l’evento che ha messo in movimento le lotte “di oggi” tra Stark, Lannister, Baratheon e Targaryen.

**********************

E, come al solito, questo articolo è stato un parto, ma… siamo giunti alla fine dei libri scelti per i Corvonero. Sono tutti romanzi un po’ particolari, soprattutto Illuminae e Il Mondo del Ghiaccio e del Fuoco.
Ne avete letto qualcuno?

Spero che il post vi sia piaciuto e ci rileggiao settimana prossima con l’ultima casata, Serpeverde.

A presto
Besos :*

Lexie

Fatto il misfatto – Tre libri da leggere se sei un Tassorosso

Buongiorno Lettori e bentornati sul blog.
Come state? E’ iniziato l’autunno da tre giorni ed io ho già l’influenza…questo inverno sarà luuuuunghissimo.

Cooomunque, torniamo a noi.
Saltato l’appuntamento di ieri con la rubrica di Harry Potter in collaborazione con Gaia del blog Le Parole Segrete dei Libri causa impegni inderogabili, ma non ci siamo dimenticate di voi. Usciamo con un giorno di ritardo :D.

Oggi vediamo tre libri che dovete leggere se siete dei Tasorosso.
E si, come Gaia, mi rifiuto di chiamarli TassoFrasso…io sto cn la vecchia traduzione.

********************

978886836971HIG_7cbccb6153a4fff4d487f8df30e861a6

TITOLO: Fangirl – Rainbow Rowell
TRAMA: Approdata all’università, dove la sua gemella Wren vuole solo divertirsi tra party, alcool e ragazzi, la timidissima Cath si trova sola per la prima volta e si rinchiude nella sua stanza a scrivere la fanfiction di cui migliaia di sostenitori attendono il seguito. Ma una compagna di stanza scontrosa con il suo ragazzo carino che le sta sempre intorno, una professoressa di scrittura creativa che pensa che le fanfiction siano solo un plagio, e un affascinante aspirante scrittore che vuole lavorare con lei, obbligheranno Cath ad affrontare la sua nuova vita…

 


41muVhcd14L._SX323_BO1,204,203,200_

TITOLO: Emma – Jane Austen
TRAMA: Ereditiera giovane, bella e un po’ viziata, sola e intelligente, Emma Woodhouse si impegna combinando matrimoni di amici e parenti senza pensare affatto al proprio. Ma la realtà e l’immaginazione si fondono nella sua mente e la comunicazione con il prossimo diventa difficile: tra la protagonista e gli altri personaggi nascono così una serie di fraintendimenti, quasi una “commedia degli equivoci”. In fondo “Emma” si rivela una divertente e implacabile satira di ogni pretesa di affidarsi ciecamente al raziocinio. Introduzione di Ornella De Zordo.


 

storiadiunaladradilibri-markus-zusak_370X__exactTITOLO: Storia di una ladra di libri – Markus Zusak
TRAMA: Germania, 1939. Il giorno del funerale del suo fratellino, Liesel scorge un libriccino nascosto nella neve e lo ruba. Comincia così la storia di una piccola ladra e del suo amore per i libri, che diventano un talismano contro l’orrore che la circonda. Per salvarli, è pronta a strapparli ai roghi nazisti o a sottrarli dalla biblioteca della moglie del sindaco. Ma quando la famiglia putativa di Liesel accoglie un ebreo in cantina, tutto cambia: il mondo della ragazzina diventa all’improvviso più piccolo. E, al contempo, più vasto.

 

********************

Ringrazio Gaia che questa settimana mi ha aiutata un pochino nella scelta dei libri :D.
Avete letto qualcuno di questi libri? Se si, vi sono piaciuti?
Spero che il post e la rubrica vi piacciano, fatemi sapere voi che libri associate a questa casata.
Ci vediamo settimana prossima con i miei Corvonero *.*.

Alla prossima
Besos :*

Lexie

Blog Tour “Tu o io?” – Seconda tappa – Biografia dell’autrice

Buonasera Lettori,
Torno in questo sabato sera molto tranquillo, vi prego ditemi che almeno voi state sbocciando :D, per presentarvi la biografia dell’autrice di “Tu o io?”.

Vediamo insieme i dati di Secret_Ed_00 😉

**************************

BIOGRAFIA

Secret_ed_00. Nata nell’anno del “non posso dirlo” e ancora in vita.

Ha sempre amato leggere, dalla prima elementare, e non ha mai smesso.

Nel 2018 pubblica il suo primo romanzo “Ricomincio da me” e dopo pochi mesi “Nulla è come sembra”.

Contenta di essere riuscita a scrivere nero su bianco tutte le storie intrecciate nella sua mente, non ha più smesso. Sempre nello stesso anno pubblica “Un mese a Natale” e nel 2019 il suo ultimo romanzo “Tu o io?”. Sta già lavorando al prossimo a cui vorrà dar la luce entro giugno 2020.

**************************

Vi rimando all’articolo di presentazione del libro Tu o io?

Spero che l’articolo possa essere stato di vostro gradimento.

Approfitto per informarvi che sto pensando di pubblicare delle ricette a tema fandom sia sulla pagina instagram che qui sul blog. Fatemi sapere se può interessarvi come nuova rubrica ;)!

A presto.
Besos :*

Lexie

[**Segnalazione** – Tu o Io?]

Buonasera Lettori,
se non pubblico per mesi, oggi due post…solo io!

Serata di segnalazione, vediamo che vi propongo ;)!

****************************

image1

TITOLO: Tu o io?
AUTORE: Secret_ed_00
PUBBLICAZIONE: 1 Luglio 2019
PAGINE: 207
PREZZO: 7,50€ Cartaceo – Ebook: gratis Kindle unlimited
TRAMA: Milena – Davide due persone che il destino fa incrociare. Milena, una ragazza fragile e insicura, sta per laurearsi e partire per un Master in Spagna. Gli ultimi giorni in Italia saranno pieni di imprevisti, che travolgeranno sia lei sia Davide, di cui è segretamente innamorata. Davide, fidanzato da sempre con Carla, dopo essersi creato un equilibrio precario, basato sull’apparenza, inizia a sentire la mancanza di Milena, la quale, una volta partita, ha tagliato i ponti con tutti.Cosa riserverà il futuro a entrambi? Tanti segreti verranno svelati. Un romanzo che vi lascerà col fiato sospeso fino all’ultima pagina.

****************************

Cosa ne pensate? Vi ispira?
Fatemi sapere nei commenti qui sotto 😉

A presto
Besos :*

Lexie

Fatto il misfatto – Tre libri da leggere se sei un Grifondoro

Buongiorno Lettori,
Come state???

Come ogni mercoledì, eccomi con la rubrica Fatto il Misfatto in collaborazione con Gaia del blog Le Parole Segrete dei Libri
Oggi vi segnaliamo tre libri che, secondo noi, potreste leggere se siete dei veri Grifondoro.
Ve li lascio di seguito😉

************************

81wPDJwr2SL.jpg

TITOLO: Il Racconto dell’Ancella
TRAMA: In un mondo devastato dalle radiazioni atomiche, gli Stati Uniti sono divenuti uno Stato totalitario, basato sul controllo del corpo femminile. Difred, la donna che appartiene a Fred, ha solo un compito nella neonata Repubblica di Galaad: garantire una discendenza alla élite dominante. Il regime monoteocratico di questa società del futuro, infatti, è fondato sullo sfruttamento delle cosiddette ancelle, le uniche donne che dopo la catastrofe sono ancora in grado di procreare. Ma anche lo Stato più repressivo non riesce a schiacciare i desideri e da questo dipenderà la possibilità e, forse, il successo di una ribellione. Mito, metafora e storia si fondono per sferrare una satira energica contro i regimi totalitari. Ma non solo: c’è anche la volontà di colpire, con tagliente ironia, il cuore di una società meschinamente puritana che, dietro il paravento di tabù istituzionali, fonda la sua legge brutale sull’intreccio tra sessualità e politica. Quello che l’ancella racconta sta in un tempo di là da venire, ma interpella fortemente il presente.


91JRV5YArZL.jpg

TITOLO: Noi Siamo Tutto
TRAMA: Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto nota, che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non esce di casa, non l’ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d’aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede… lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. Anzi, ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.


Schneider_Piccolo_Adolf_non_aveva_ciglia.jpg

TITOLO: Il piccolo Adolf non aveva le ciglia
TRAMA: È il 1997 e Grete festeggia i suoi ottant’anni, una vita lunga e ricca di affetti. Ma è impossibile dimenticare il terribile sopruso subito tanti anni prima: l’infanzia felice, il lavoro d’impiegata alla Gestapo, il matrimonio con un uomo importante dell’aristocrazia hitleriana, la gravidanza, la separazione forzata dal bambino e la sua ricerca disperata… Una tragica esperienza che porterà Grete a prendere consapevolezza della reale natura del nazismo.

 

************************

Queste sono le mie proposte per i valorosi Grifondoro. Avete letto qualche libro di quelli riporati sopra? Se si, quali?

Spero che l’argomento di questo mercoledi vi sia piaciuto.

Alla prossima
Besos :*

Lexie

Fatto il misfatto – Cinque cose che ho imparato grazie alla saga di Harry Potter

Buongiorno Lettori,
come state? Io sono tremendamente indaffarata in questi giorni, venerdi parto per Firenze e non so più dove sbattere la testa.

Inauguriamo la nuova rubrica in collaborazione, di nuovo, con Gaia del blog Le Parole Segrete dei Libri . Fatto il misfatto, che uscirà ogni mercoledi della settimana con argomenti diversi (a volte) a tema Harry Potter. Non so se si fosse capito dal titolo :D.

Iniziamo con le cinque cose che ci ha insegnato la saga. Vediamole insieme.

—————————————————————-

  • HARRY POTTER MI HA INSEGNATO A LEGGERE

Ebbene si gente, io faccio parte di quella generazione ce ha iniziato a leggere con i libri di HP. E ringrazio il cielo che sia stato così perché mi ha aiutata a vedere il mondo in modo diverso, ma di questo ne parliamo più avanti 😊!

  • HARRY POTTER MI HA INSEGNATO A TENERE DURO NEI MOMENTI DIFFICILI

Ok, qua devo fare un appunto…non me l’ha insegnato solo la saga. Ha, però, aiutato a farmi capire che non c’è mai fine al peggio e,anche se a fatica, bisogna sempre cercare di essere il più ottimisti possibili e tenere duro nei momenti buii.
Purtroppo ci sono e dobbiamo affrontarli nel migliore dei modi, altrimenti crolliamo.

  • HARRY POTTER MI HA INSEGNATO A CREDERE IN ME STESSA

C’è poco da dire.
Se credi in te stesso riesci a spaccare il mondo. Sfortunatamente ho iniziato tardi a farlo, ma ora vado come un treno.

  • HARRY POTTER MI HA INSEGNATO A CRESCERE

Avendo, appunto, iniziato a leggere con qeusti libri, non potevo non avermi accompagnato nella mia crescita. Sono cresciuta insieme ai personaggi, sono entrata con loro per la prima volta ad Hogworts; mi hanno aiutata ad affrontare i problemi e mi hanno accompagnata per tutta la mia adolescenza…o quasi ;)!

  • A VEDERE IL MONDO ANCHE IN UNA LUCE DIVERSA

Luna Lovegood insegna.
Va bene essere ottimisti, è giusto rimanere con i piedi per terra, ci sta avere la testa sulle spalle ed essere responsabili. Ma, dite la verità, quanto è bello sognare? Quanto ci rende felice finire in un mondo pieno di magie, incantesimi, creature fantastiche e personaggi meravigliosi?
Mi capita spesso di finire in loop infiniti dove mi ritrovo a pensare qualsiasi cosa.
Qui rientra un po quello che sono io: ho sempre la testa tra le nuvole, amo la fantasia e perdermi in pagine sia di lettura che di scrittura.
Come i bambini, che vedono il mondo con innocenza.
Ecco, ogni tanto mi sento come loro e, vi posso dire tutta la verità: mi piace di brutto. Perchè in questa civiltà caotica dove bisogna fare tutto subito e veloce, fermarsi a capire ed ad ascoltare se stessi è la cosa più difficile da fare.
Perciò, si, amo la mia spensieratezza, la mia parte infantile ed amo riuscire a stupirmi e sorridere sempre.

—————————————————————-

Siamo arrivati alla fine.
Leggendo altri articoli del genere ho visto tante cose simili: certo, i valori della famiglia, della lealtà, dell’amicizia la saga li ha insegnati anche a me, ma volevo scrivere qualcosa di un po diverso dal solito :).

Spero che l’articolo e che la rubrica vi piacciano.
A presto

Besos :*
Lexie

Booktag – Mi descrivo con i libri

Buongiorno Lettori,
come state?? Com’è andata l’estate??
Vi siete riposati, avete letto molto scoprendo libri nuovi di cui ignoravate l’esistenza??

Io, come tutti gli anni, sono stata a casa, ma, purtroppo, come mi capita spesso in questo periodo, non ho letto quasi nulla.
Bene, è arrivato Settembre però; e, ahimè, bisogna ricominciare…
Quindi, torno a rompervi un po le scatole con i miei post dove non so mai cosa scrivere e va a finire che riempio l’articolo di cose a caso.

Bando a le ciancie…oggi vi pubblico un post semplice, anche se è un mese che tento di mettere giù qualcosa di sensato, Gaia…mannaggia a te :D!

Si, perchè questo Booktag è in collaborazione con la meravigliosa Gaia del blog Le Parole Segrete dei Libri che, come me, è stata ferma per qualche mese.
Ma siamo tornate più cariche di prima, pronte a riempirvi di informazioni succulente :P.

Vi spiego in breve il Booktag: devo semplicemente rispondere alle domande e descrivermi tramite l’uso dei titoli di libri.

Vediamo cos’è saltato fuori ;).

**********************

1. Sei maschio o femmina?
4156781_275629
2. Descriviti
alice-paese-meraviglie-giunti-libro

3. Cosa provano le persone quando stanno con te?
41pad0C8zVL

4. Descrivi la tua relazione precedente
51KZA5Cy91L

5. Descrivi la tua relazione corrente
411HWE5SzOL

6. Dove vorresti trovarti?
51id6Ar2VML

7. Come ti senti nei riguardi dell’amore?
Ragione-e-sentimento-Ediz-integrale-Copertina-rigida

8. Come descriveresti la tua vita?
71zQSNpiEBL

9. Cosa chiederesti se avessi a disposizione un solo desiderio?
8414676_2991416

10. Dì qualcosa di saggio
51+rbxmZ7FL

11. Una musica
71nr+J-TquL

12. Chi o cosa temi?
Cover-IL-BUIO-DENTRO-Top-Ten

13. Un rimpianto
b5a92cd61b55450eaaed1a82d7c1f983B00572

14. Un consiglio per chi è più giovane
61-01cH+E5L._SX355_BO1,204,203,200_

15. Da evitare accuratamente
41zodVwQwWL

**********************
E abbiamo finito.
Io spero, con tutto il cuore, che questo post vi abbia fatto piacere.
Sto leggendo un libro, quindi, se tutto va bene, dovrei tornare con una nuova recensione ;).

Nel frattempo, godetevi gli ultimi giorni di pace se siete ancora in ferie e, per quelli che sono rientrati al lavoro, buon ritorno a tutti.
Ci sentiamo presto.
Besos :*
Lexie